home company products quality features recipes olve oil and health contacts



Un po' di Storia

L’Azienda agricola Mortellito si trova nel Tavoliere delle Puglie ai piedi dei Monti Dauni, nel territorio di Ascoli Satriano, in provincia di Foggia. Costituisce parte integrante del “Granaio d’Italia”, con terreni in pianura su cui attualmente vengono coltivati cereali e leguminose.
Nel 1960 viene acquisito dall’azienda parte dell’esteso uliveto limitrofo, costituito da alberi secolari, i cui frutti esprimono la tipicità esaltata dal nostro microclima tipicamente mediterraneo.
Dimora nei periodi di riposo dell’Ammiraglio Da Zara, l’Azienda custodisce antichi edifici: un tempo essi costituivano il cuore della Masseria che doveva essere autosufficiente sotto ogni aspetto per le esigenze dei proprietari e dei numerosi operai che vi soggiornavano. Nel 2006 l’Azienda è passata dalle mani del suo fondatore, Isidoro Talia, a quelle delle eredi. Consapevoli del valore di una scelta di vita dedicata con spirito precursore e innovativo all’agricoltura, queste hanno continuato a credere nella generosità della loro terra traducendo il debito di amore verso il marito e padre in nuovi progetti.

 

 
« Se il Signore avesse conosciuto questa piana di Puglia,
luce dei miei occhi, si sarebbe fermato a vivere qui »
(Federico II di Svevia)

Per noi leggere queste parole e capire con il cuore ciò che intendono è immediato. Chi è nato in questo territorio ha avuto negli occhi da sempre la possibilità di lasciar andare lo sguardo fino all’orizzonte, il respiro della vastità dei campi e la carezza dei colori che mutano in ogni stagione.
L’ulivo è parte della nostra cultura perché appartiene al nostro paesaggio, alla nostra civiltà e alla nostra storia. Per questo l’etichetta dell’olio extravergine di oliva Biolidoro® racconta una storia: il nome dell’ispiratore di questo progetto, Isidoro, il verde degli ulivi, l’oro del grano e del sole e la ricchezza visiva del flusso di olio che esce dalla frangitura delle olive.

Qualche nota tecnica

Biolidoro® viene prodotto da ulivi messi a dimora su terreni di tipo calcareo, sciolti e ben drenati che coltiviamo con i metodi dell’agricoltura biologica, sotto il controllo dell’Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale (ICEA). Le piante, con forma di allevamento a vaso, sono coltivate in asciutto. La coltura non è intensiva: infatti il sesto d’impianto è variabile 8x8 e 8x9. Questo facilita un arieggiamento e un grado di intercettazione della luce solare ottimali che, aggiunti alla naturale presenza di vento che caratterizza il nostro territorio, permette di preservare più facilmente le piante da attacchi fungini e parassitari.



Torna in alto

 
.